Interviste

In questa sezione inseriremo una serie di interviste “A Tu per Tu con…” realizzate con i responsabili marketing e comunicazione di importanti “Superbrands”.



banner_footer_tonfi
La prima intervista è stata realizzata con Sergio Tonfi, responsabile Superbrands Italia, che introduce i punti fondamentali di questa iniziativa.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


Superbrands - intervista Aleggiani
“Per costruire un brand, oltre a tutto ciò che è tradizionalmente definibile come metodologia, occorre anche “crederci” molto, ma soprattutto formare le persone che vi lavorano così che possano “vivere” il brand in maniera coerente”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


Superbrands - banner SOTTILETTE
“Massima attenzione ai trend emergenti. Benché la televisione, per un brand come il nostro, resti imprescindibile, cresce la consistenza numerica dei “nuovi” consumatori, che richiedono mezzi e strategie di comunicazione differenti”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_astuti
“Essere un superbrand costituisce una responsabilità importante. Per noi significa essere sempre rilevanti per il consumatore, essere riconosciuti e saper trasmettere i nostri valori, così da costruire con lui una relazione a lungo termine. Senza dimenticare mai ciò da cui tutto ebbe inizio, ma riuscendo ad anticipare le dinamiche innovative, mantenendo un forte ancoraggio alla nostra tradizione”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_magri
“Essere un superbrand, soprattutto in un comparto tecnico come il nostro, rappresenta un elemento forte di differenziazione e un valore aggiunto nei confronti dell’intera filiera, non solo del consumatore finale. Siamo nati in Germania 141 anni fa, e anche questa longevità è unacomponente del “superbrand”, in quanto mantenersi a livelli di eccellenza per un tempo così lungo è già di per se stessa una performance straordinaria”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_volanti
“Essere un superbrand significa innanzitutto avere un’identità, che si traduce immediatamente in un posizionamento ben preciso e in un brand identificativo e riconoscibile. Guardando specificatamente al mondo della radiofonia, ormai il brand non significa più solo “radio”, ma rappresenta un “sistema radio” che sotto il medesimo “ombrello” racchiude uno spazio di condivisione emozionale che da dai social alla tv, agli eventi sul territorio, ai contenuti della programmazione e ai personaggi-simbolo dell’emittente”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_rossi
“In sintesi, diventare un superbrand significa essere riusciti a trovare la giusta connessione tra la propria offerta e il proprio modello di interazione con i consumatori e i clienti, che da parte loro riconoscono in ciò che comunichiamo una reale e rilevante esperienza”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_LucaPrina
“Essere un Superbrands vuol dire riuscire a vincere l’indifferenza mentale nel processo decisionale d’acquisto. Se in una marca non c’è emozione si diventa “merce”. È importante – soprattutto nella realtà di oggi, dove il confine tra prodotti e servizi è sempre più labile – riuscire a conferire sempre un vero valore aggiunto”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banner_footer_canello
“Ho avuto una clinica veterinaria per 20 anni e ho scoperto perché i nostri cani e gatti sono tutti ammalati in maniera più o meno cronica, il loro organismo cerca di eliminare le sostanze tossiche con cui vengono a contatto. Ho fondato Sanypet proprio per migliorare la qualità della loro vita”.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________


banne_footer_bertini
“Essere Superbrands porta con sé il senso della sfida: la sfida di contribuire a migliorare la vita delle persone. Può suonare ambizioso, e va articolato caso per caso in funzione del comparto in cui si opera. Ma se non fosse così, che senso avrebbe potersi definire Superbrands?”.